Bellezza

Shiseido ferma la sperimentazione sugli animali.

Shiseido sperimentazione animaliAnche Shiseido dice stop ai cosmetici testati sugli animali.

La rinomata casa cosmetica giapponese ha dichiarato che da aprile 2013 non ci sarò più sperimentazione dei prodotti sugli animali, né nei laboratori giapponesi né in quelli esteri. Per quanto riguarda la sicurezza dei prodotti, la società assicura che questa sarà garantita attraverso l’utilizzo di banche dati, test in vitro e prove della fase finale su soggetti umani.

Si tratta di un passo molto importante,  in linea con la nuova norma che presto  entrerà in vigore in Europa, vietando  l’uso di animali nei test cosmetici. La norma,  voluta dalla European Coalition to End Animal Experiments,  diventerà attiva dal 11 marzo.

La sperimentazione su animali dei cosmetici verrà quindi d’ora in poi evitata dalla casa cosmetica giapponese, anche se non ancora completamente.

Unica eccezione, è stato chiarito dal comunicato stampa rilasciato dall’azienda pochi giorni fa, la sperimentazione su animali nei casi eccezionali in cui non sia possibile utilizzare alcun’altra opzione per dimostrare la sicurezza di un ingrediente.  Si auspica che vengano trovate al più presto modalità alternative anche a queste sperimentazioni, ancora considerate “necessarie”, in modo che diventi completamente sostituibile la pratica crudele dei test sugli animali.

 

About the author

Alice R.

Le parole sono alla base del mio lavoro, e sono anche la mia passione. Scrivo su commissione, ma anche per puro piacere.

ADV

ADV