Bellezza

Scoperto metodo per ringiovanire la pelle. Semplicemente facendo pressione sulle cellule

pelle donna anziana

pelle donna anzianaScoperto metodo per ringiovanire la pelle. Semplicemente facendo pressione sulle cellule: lo sanno bene tutti coloro che tengono al proprio aspetto, e a sembrare più giovani: puoi vestirti da ventenne e atteggiarti da adolescente, ma c’è una cosa su cui non puoi mentire. L’età della tua pelle.
Per quante creme tu possa spalmarti, per quanta ginnastica possa fare, la pelle invecchia, e invecchiando perde elasticità e turgore.
E quindi che fare? Bisogna proprio rassegnarsi all’invecchiamento della pelle?
A quanto pare no. Una recente ricerca condotta dall’Università del Michigan su 21 soggetti ultra 70enni, dice il contrario.
La pelle può venire ringiovanita, facendo pressione sulle cellule.
Non si tratta di “pressione psicologica”, non dovremo metterci tutti davanti allo specchio ripetendo come un mantra: “Ruga spianati, zigomo risollevati, collo tenditi!”.

La pressione sulle cellule si fa dall’interno, con iniezioni di acido ialuronico. Proprio quello che di solito si usa per riempire le rughe.

I 21 ultra 70enni sono stati sottoposti a iniezioni per 4 mesi, ed è stato riscontrato che grazie alla pressione sulle cellule della pelle, fatta dalle sostanze iniettate, le cellule stesse venivano “riattivate”. In pratica le cellule della pelle di queste persone hanno ricominciato a produrre collagene, come se fossero tornate giovani.
Insomma, pare che sia possibile dare “una spinta” alla nostra pelle perchè ricominci a lavorare come una volta e appaia veramente ringiovanita!

 

ADV

ADV