Focus Oggi

Risveglio nella nebbia questa mattina su parte del basso Veneto

Nebbia Fitta

Nebbia FittaQuesta mattina parte del Veneto meridionale si è svegliato sotto un fitta nebbia. Sono i primi effetti di questo autunno in combutta con una debole figura alto pressoria presente su buona parte dell’Europa centro meridionale. La nebbia si è presentata in banchi per buona parte della notte e durante le primissime ore del mattino nel veneziano, riducendo a tratti la visibilità fino a 50mt , il fenomeno, piuttosto diffuso in queste zone, non ha creato particolari disagi alla circolazione.

Durante le ore più calde resisterà una foschia piuttosto densa, mentre la nebbia tenderà a diradarsi, per poi ripresentarsi nuovamente dalla serata.

Le tendenza per i prossimi giorni resterà sostanzialmente invariata fino alla giornata di sabato, nebbie in banchi e foschie dense potranno ripresentarsi su buona parte della Pianura padana in particolare nelle aree vicine a fiumi o corsi d’acqua.

Domenica le condizioni meteo legate alla riduzione della visibilità tenderanno decisamente a migliorare; un fronte freddo di origine scandinava scivolerà sopra i Balcani, interessando marginalmente anche il nord est Italia, la rotazione ciclonica del minimo, farà affluire correnti più secche dai quadranti orientali che oltre a ripulire l’aria, abbasseranno di parecchi punti l’umidità relativa nei bassi strati.

Potrebbe interessarti anche: Previsioni meteo prossimi 4-5-6 ottobre 

ADV

ADV