Scienza News

Ricerca: fumare non allevia affatto lo stress

Stress sigaretta

Stress sigarettaSpesso si sente dire, da chi fuma, che fumare è un modo per rilassarsi, che fa sentire più tranquilli, che aiuta a gestire lo stress.

Non per niente molti  fumatori quando si rilassano, parlando di  “pausa sigaretta”, associando il momento del relax al fumo.

Secondo le ultime ricerche, però, le cose stanno diversamente: fumare non allevia affatto lo stress. Anzi, un buon modo per ridurre l’ansia e la tensione è proprio quello di non fumare.

La ricerca, condotta da studiosi dell’Università di Oxford, ha coinvolto 500 soggetti. Gli studiosi hanno misurato i livelli di ansia di queste 500 persone, quando fumavano, poi dopo che hanno smesso di farlo.

Sei mesi dopo l’inizio del programma di ricerca, è risultato che chi aveva smesso di fumare definitivamente era molto meno stressato e ansioso, e i livelli si mantenevano più bassi rispetto al prima,  mentre chi aveva smesso e ricominciato aveva dei livelli di stress e di ansia decisamente più alti di prima.

Il fumo, quindi, non ha alcun potere calmante. Anzi, se allo stress quotidiano si aggiunge anche lo stress del provare a smettere senza riuscirci, la situazione diventa anche peggiore.

ADV

ADV