Focus Oggi Primo Piano

Neve in pianura al nord ovest a fine mese?

Neve Alpi Nord Ovest

Neve Alpi Nord OvestNeve in pianura al nord ovest a fine mese? Se facciamo un giro tra i vari siti web, c’è che azzarda la possibilità di una nevicata in pianura a fine novembre su parte del nord ovest italiano, sarà vero oppure è la classica bufala per attirare utenza? Analizzando con attenzione il modello fisico matematico più popolare e sopratutto di libero utilizzo e cioè il GFS (Global Forecast System ) americano  che ha partorito pochissimi minuti fà il run serale ( 12z), possiamo confermare che possibilità di neve in pianura ce ne siano davvero poche e sotto vi spieghiamo il perchè.

Parliamo del punto di vista termico, fondamentale per le precipitazioni di tipo solido quali la neve. Le precipitazioni cominceranno con una +3 a 850 HPA, che equivale ad uno zero termico a circa 2000mt e quindi neve solo sopra i 1500 – 1700 mt su tutto l’arco alpino. Zero termico che si abbasserà gradualmente, fino a portarsi nella giornata di giovedì  a circa 1000 mt ma segnatamente sulle regioni di nord ovest, più in alto sulle regioni nord orientali, gradiente termico talvolta sufficiente per nevicate in pianura, ma solo con precipitazioni intense e capaci di saturare il profilo termico verticale, ma giovedì le precipitazioni avranno lasciato già Piemonte, Liguria e parte della Lombardia per cui il rischio di improvvise nevicate è scongiurato. Diversamente dalla pianura, le Alpi vedranno fitte ed abbondanti nevicate con quantitativi che potrebbero raggiungere il metro sopra i 1500mt al nord ovest, un po meno al nord est per via dell’esposizione ai venti miti di Scirocco che relegherà la neve a quote più alte per buona parte del periodo.

Ai prossimi aggiornamenti

ADV

ADV