Bellezza

Le rughe sul viso: segnali di cattiva salute

Rughe visoLe rughe sul viso: se per anni abbiamo pensato che fossero solo un antiestetico segnale del passare del tempo, oggi potremmo doverle guardare con occhi ancora più attenti.
Secondo la Società americana di chirurgia estetica plastica (Asaps), le rughe sul viso, profonde o leggere che siano, possono essere segnali di stress e di qualche problema di salute.

Gli esperti dicono che i solchi profondi sul viso sono indicatori, prima di tutto, di carenza di sonno: dormire bene e abbastanza a lungo è la prima cura di bellezza per il nostro viso. Dormire troppo poco fa aumentare considerevolmente il livello di stress, che si riflette subito sul viso. E’ importante anche cambiare posizione, durante il sonno, e non dormire sempre fermi nello stesso modo, per ridurre la comparsa delle rughe lunghe sul viso.

Dopo il sonno,parliamo di alimentazione: la pelle del viso dà moltissime informazioni sul tipo di regime alimentare che seguiamo. Una pelle stanca, spenta e piena di rughe indica un’alimentazione spesso non equilibrata: mangiare spesso fuori casa, magari un panino o qualche piatto pronto, non consente di apportare all’organismo tutti i nutrienti necessari.
I cibi amici della pelle, da inserire nella dieta per aiutare il nostro viso ad apparire più giovane, sodo e sano sono per esempio mirtilli, spinaci, noci e cavoli verdi.

Ultimo, ma non ultimo, il sole: i filtri solari sono fondamentali e vanno usati sempre quando ci si espone al sole, non solo nei mesi estivi o quando si è al mare. I raggi ultravioletti possono essere molto pericolosi, e provocare anche la formazione di tumori cutanei. E’ bene non sottovalutare i possibili danni, e ricordarsi di utilizzare creme solari anche in città e mentre si gira in auto.

About the author

Alice R.

Le parole sono alla base del mio lavoro, e sono anche la mia passione. Scrivo su commissione, ma anche per puro piacere.

ADV

ADV