Meteo nel mondo Primo Piano

Incendi in Australia: almeno 100 case distrutte e 1000 sfollati sull’isola della Tasmania.

Incendi-australia1

Sono migliaia gli incendi che stanno sconvolgendo in queste ore l’Australia, in particolare l’Isola di Tasmania.

Molte le persone che hanno dovuto abbandonare le loro case in via precauzionale, ma non solo. Risultano infatti essere 100 le case distrutte del fuoco ed 1 uomo potrebbe essere rimasto vittima dei violenti roghi.

Le temperature presenti in queste ore nel paese si aggirano intorno ai 41°, provocando una serie di pericolosi incendi a catena.

Una delle aree che risultano essere maggiormente colpite dagli incendi è Dunalley – che si trova a circa 55 chilometri a est di Hobart – dove, secondo la polizia locale, almeno il 30% degli edifici è andato distrutto, compresi la stazione di polizia ed una scuola.

Nella vicina Connelly Marsh invece sono circa il 40% le abitazioni che risultano essere danneggiate.

Foto riprese ieri nell’isola di Tasmania dove vengono ritratti gli incendi che tuttora stanno imperversando.

Alcuni abitanti dell’isola sono riusciti a rifugiarsi sulle spiagge della penisola di Tasman.

La BBC ha dichiarato che si tratta del peggior incendio dopo il disastro di quattro anni fa, quando 173 persone  del Victoria persero la vita.

ADV

ADV