Tempo Libero

Guida Capodanno 2013 a Madrid la capitale del divertimento.

Madrid Capodanno 2013

Madrid Capodanno 2013Se quest’anno siete alla ricerca di un capodanno ricco di tradizioni, colori e sopratutto di festa allora la destinazione giusta è Madrid!
La capitale spagnola offre infatti l’opportunità di trascorrere la nochevieja tra riti, tradizioni secolari e la movida dei numerosi locali notturni. Tutto questo immersi nel clima di festa che da sempre caratterizza la cultura spagnola.
I voli low cost sono il mezzo ideale per raggiungere Madrid e, in questo periodo dell’anno, con una spesa di circa 300/400€ a persona si può acquistare un volo andata e ritorno dai principali aeroporti italiani.
Per quanto riguarda l’alloggio le possibilità sono infinite ma vi consigliamo di pernottare in uno dei numerosi hostales che sono disseminati in tutta la città.
Con un budget di 300€ avrete modo di prenotarne uno centralissimo, nei pressi di Plaza Puerta del Sol, per 4 notti in camera doppia.
In occasione di una visita a Madrid non si può prescindere da un giro tra le principali attrazioni della città. Avendo come base di partenza Plaza Puerta del Sol potrete raggiungere facilmente Plaza Mayor, il Mercado de San Miguel, la Gran Via nonché i due principali musei della città ossia il Museo del Prado e il Museo Nacional Reina Sofia che offrono una vasta collezione di opere d’arte spagnole e non.
Merita una visita anche il principale parco della città. Il Parque del Retiro è amatissimo dai madrileni e, con i suoi 120 ettari di terreno, offre svago e relax ai suoi visitatori. Al suoi interno potrete incontrare imponenti statue, fontane, un laghetto in cui poter remare, larghe strade e sentieri silenziosi.
Se all’arte preferite lo shopping vi consigliamo di visitare ABC Serrano, un grande shopping center dedicato alla moda che si sviluppa su tre piani e vanta numerosi negozi di abbigliamento, gioiellerie, tre ristoranti ed una splendida vista della città dal roof garden dell’edificio.
I mercati di Madrid sono particolarmente caratteristici. Il già menzionato Mercado de San Miguel, che da un semplice mercato alimentare si è trasformato in una boutique gastronomica di lusso offre la possibilità di godersi un aperitivo scegliendo le tapas dalle diverse bancarelle disponibili.
Tutt’altro genere di mercato è invece El Rastro, l’enorme mercato all’aperto che ha luogo ogni domenica nel quartiere La Latina, dove potrete scovare vecchi libri, dischi di vinile e abbigliamento vintage.
Al termine di una giornata tra le vie di Madrid non potrete farvi mancare una cena di classe al ristorante più antico del mondo, Casa Botìn è aperto dal 1725 ed ha uno charme particolare con le sue volte in pietra e il menu tipico castigliano.
Per una serata più romantica l’ideale è il Corral de la Moreira, il più antico “tablao” di Flamenco del mondo che, oltre all’ottima cucina, vi affascinerà con il suo show travolgente.
Per la magica notte dell’ultimo dell’anno l’appuntamento è proprio a Plaza Puerta del Sol in attesa della mezzanotte tra musica e divertimento. La tradizione vuole che durante i dodici rintocchi della mezzanotte sia buon auspicio mangiare dodici chicchi di uva, esprimendo un desiderio per ciascuno di essi. Non vi stupite se vedrete indossare dalla maggior parte dei presenti delle parrucche colorate. E’ infatti una tradizione per i madrileni che vivono la noche vieja come un pazzo carnevale.
Dopo i festeggiamenti la notte prosegue nei locali. Nel cuartiere Chueca, il quartiere gay della città, sono presenti numerosi bar, pub e locali notturni principalmente a entrata libera. Da segnalare il “Via Lactea” un bar vintage anni ’70 di cui è grande estimatore anche Pedro Almodovar.
Se invece preferite proseguire i festeggiamenti in una grande discoteca e siete appassionati di house vi consigliamo il club Chango’ o il club Coco’. Il Kapital invece è la meta ideale degli eterni indecisi o dei gruppi numerosi di persone in quanto offre 7 piani di discoteca con generi e ambienti diversi. Un’altro locale interessante è il Moma56, un raffinatissimo lounge club dotato di un ottimo ristorante.
Qualsiasi sia la vostra scelta non potrete restare delusi dall’ampia gamma di possibilità che Madrid sarà in grado di offrirvi e sopratutto potrete assistere e partecipare in prima persona allo spettacolo della grande passione del popolo spagnolo per la fiesta!

ADV

ADV