Previsioni Primo Piano

Giovedì peggiora al centro domenica al nord. Attese piogge e nevicate fino a quote molto basse

 L’anticiclone delle Azzorre lascerà presto la nostra penisola lasciando spazio ad incursioni fredde ed a tratti perturbate dai quadranti nord occidentali. Giovedì è atteso il primo peggioramento sulle regioni del centro. Domenica un secondo affondo perturbato sarà la causa di una nuova fase di maltempo attese piogge e nevicate a quote molto basse in particolare su Piemonte e Lombardia dove la neve potrebbe raggiungere localmente anche le zone pianeggianti.

Previsioni meteo: OGGI, giovedì 10 gennaio, cielo in prevalenza molto nuvoloso al centro nord, piogge in genere deboli-moderate potranno interessare un po tutti i settori tirrenici. AL sud nubi in aumento con qualche pioggia in particolare su Puglia, Sicilia occidentale e Sardegna. Nebbie ancora diffuse in Val Padana ma con tendenza a graduale dissolvimento. Temperature in lieve calo al centro-nord, stazionarie al sud.

DOMANI, venerdì 11 gennaio, nuvole al nord con qualche nebbia ancora su pianura padano-veneta ma con tendenza a graduale dissolvimento. Peggiora al centro-sud e su Emilia Romagna con piogge che interesseranno sopratutto la regione Toscana. Neve su Appennino al di sopra dei 700-1000 metri. Generale calo delle temperature.

DOPODOMANI, sabato 12 gennaio, ancora foschie dense e locali banchi al nord e valli del centro, più soleggiato al sud con qualche annuvolamento solo tra Calabria e Sicilia ove non si esclude la possibilità di qualche isolato rovescio di pioggia. Dalla serata tendenza a graduale aumento della nuvolosità al nord. Temperature in ulteriore lieve calo.

Tendenza a domenica 13 gennaio: Peggiora al centro-nord con piogge in genere deboli/moderate e neve fino a bassa quota.

Tempo reale, radar precipitazioni in atto . Immagini dal satellite ..a breve anche le webcam suddivise per regione.

[tab name=’Meteo Oggi’][/tab] [tab name=’Domani’][/tab] [tab name=’Dopodomani’][/tab] [end_tabset]

ADV

ADV