Cronaca meteo Primo Piano

Friuli: Forte maltempo in arrivo, precipitazioni intense e mareggiate lungo le coste.

Maltempo Friuli

Maltempo FriuliFriuli: Forte maltempo in arrivo, precipitazioni intense e mareggiate lungo le coste: Sarà il Friuli la regione più colpita dal maltempo, le ultime elaborazioni dei modelli matematici mettono in evidenza la possibilità di precipitazioni molto intense, in particolare nella fascia centro occidentale della regione e a ridosso della catena prealpina. Le abbondanti precipitazioni, in questo periodo dell’anno, non sono di certo una novità, basti ricordare i 700mm caduti in soli 4 giorni nella località di Piancavallo, tra il 30 ottobre ed il 2 novembre 2010 che misero sotto acqua buona parte della pianura pordenonese. Questa volta il fronte sarà piuttosto veloce e di millimetri ne cadranno fino ad un massimo di 150. Le precipitazioni si concentreranno tra il pomeriggio-sera di lunedì e martedì mattina, mentre già dal pomeriggio di martedì il tempo comincerà a migliorare.

Il Friuli, a differenza delle regioni centro meridionali, ha un tipo di terreno molto sassoso che permette alla pioggia di drenare con molta più facilità, tuttavia le precipitazioni previste per domani potrebbero causare improvvisi ingrossamenti dei fiumi e torrenti con locali smottamenti e frane.

 

Nevicate: Il forte scirocco limiterà la neve ai soli 2200-2400mt di quota, solo a fine episodio qualche spruzzata potrebbe spingersi fino sotto ai 1900mt sulle Alpi Giulie.

 

Le previsioni meteo valide per lunedì 15 ottobre a cure del Osmer: Su tutta la regione avremo cielo coperto con piogge da abbondanti ad intense e temporali, specie nel pomeriggio – sera, quando sarà possibile qualche pioggia localmente molto intensa. Verso Trieste avremo cielo variabile di primo mattino e poi coperto con piogge più moderate e qualche temporale. Su bassa pianura e costa soffierà Scirocco sostenuto. Possibili mareggiate o acqua alta specie tra Lignano e Grado.

ADV

ADV