Meteo nel mondo Primo Piano

Forte maltempo in Spagna, superati i 180mm in poche ore a Malaga. Evacuate 8000 persone

Malaga-torrenti-di fango

Forte maltempo in Spagna, superati i 250mm in poche ore a Malaga. 

Situazione che sta diventando sempre più critica in Spagna a causa delle piogge torrenziali che stanno imperversando da stamane  sulla parte più meridionale dello stato.

A Malaga, in pochissime ore sono caduti quasi 180mm e le strade sono diventate dei veri e propri torrenti di fango, evacuate già  8000 persone in diversi comuni. Si conta già il primo morto nella cittadina di Alora, si parla di una donna annegata nella propria abitazione.

Alcune scuole della provincia hanno deciso di sospendere la loro attività a causa del maltempo.

l’AEMET ( centro meteo spagnolo) ha lanciato l’allarme rosso ( rischio estremo ) valido per tutta la giornata di oggi  per Malaga e provincia, dove sono previsti mediamente  (quindi con picchi anche pari al doppio) 120-140 litri per metro quadrato.

Il maltempo continuerà anche durante le prossime ore e fino a domani mattina, solo dal pomeriggio di domani è attesa una generale attenuazione dei fenomeni.

Le foto: Strade diventate torrenti di fango a Malaga.

ADV

ADV