Tempo Libero

Ecco i 5 alimenti che ti rendono più intelligente

Salmone intelligente

Salmone intelligente

Stay hungry, stay….smart! La top five dei cibi in grado di rendervi più intelligenti: tutti abbiamo dei buchi di memoria, cali di attenzione, attacchi di stupidità. E allora cerchiamo di limitare i danni con una giusta dieta: 5 alimenti per dare la giusta carica al nostro neurone solitario!

 

  1. Pesce: ve lo diceva sempre la mamma, mangia pesce che contiene fosforo e diventi più bravo a scuola! Il pesce è ricco inoltre di Omega 3, acidi grassi utili non solo per il nostro apparato cardiovascolare ma anche per il nostro cervello, particolarmente presenti in pesci grassi come salmone, sgombro e sardine: aiuterebbero a prevenire i cali di memoria.
  2. Verdure a foglia verde: spinaci, cavoli, broccoli, tutti ricchi di vitamina C e betacarotene e con una buona quantità di acido folico. Aiutano a prevenire i cali cognitivi legati all’età avanzata.
  3. Uova: ferro, vitamina B12 e iodio presenti nel tuorlo oltre ad apportare nutrimenti essenziali al nostro organismo, contribuiscono allo sviluppo delle capacità intellettive.
  4. Tè verde: stanchezza? Fatevi una tazza di tè! Oltre a idratare il vostro corpo gli antiossidanti presenti nelle foglie di questa pianta “miracolosa” proteggeranno il cervello e terranno lontano il rischio di demenza senile.
  5. Cioccolato: una piccola pausa di piacere e non solo! I i flavonoidi presenti nel cacao contribuiscono alla creazione di nuovi neuroni e anche…nuovi ricordi!

Ricordatevi sempre di aggiungere alla vostra “dieta cerebrale” un pizzico abbondante di buone vibrazioni, interessi e creatività: buoni cibi per buone menti!

About the author

Sonia C

Sono una giovane donna che si arrabatta: appassionata di comunicazione, curiosa sempre, con una leggera tendenza alla tuttologia. Al momento me la cavo con la chiacchiera. Sul mio blog Parole Take Away, vendo parole o fumo a seconda dei punti di vista.

ADV

ADV