Bellezza

Cosmetici: scambi e cattiva conservazione possono provocare infezioni.

Make up

“Ho finito il mascara, me lo presti?”, “Vuoi provare il mio kajal?”, e così via. Quante volte tra amiche ci si aiuta a vicenda, prestandosi e scambiandosi i cosmetici?
Secondo la Food and drugs administration americana questo gesto, all’apparenza innocuo, può invece causare diversi problemi.

Non sempre i cosmetici vengono conservati e utilizzati nel modo corretto, e un uso cattivo dei cosmetici può portare alla crescita di batteri o funghi dannosi per l’occhio. Spesso i danni si limitano a fastidi e infezioni, ma in casi rari si può arrivare alla cecità temporanea o permanente.

Passarsi i trucchi può significare anche passarsi i germi, insomma.
Per ridurre al minimo ogni rischio di contaminazione anche dei propri cosmetici, la soluzione è quella di usare applicatori monodose, come tamponi puliti di cotone.

La Food and drugs administration suggerisce anche di non truccarsi mentre si viaggia in autobus o in macchina, anche quando si è passeggeri: un urto, una frenata improvvisa, un sobbalzo sono rischiosi perchè ci si potrebbe inavvertitamente colpire e ferire la cornea.
Infine, è sempre bene evitare di truccarsi gli occhi se si hanno infezioni in corso nella zona, applicare i cosmetici dopo essersi pulite le mani e non utilizzare cosmetici troppo vecchi.

 

Tags

About the author

Alice R.

Le parole sono alla base del mio lavoro, e sono anche la mia passione. Scrivo su commissione, ma anche per puro piacere.

ADV

ADV