Bellezza

Cosmesi, sempre più usati gli ingredienti marini

Ingredienti marini cosmesi

Ingredienti marini cosmesiDopo le piante…il mare!

Le industrie cosmetiche, che negli ultimi anni si sono rivolte sempre di più verso gli ingredienti vegetali, ora stanno scoprendo l’universo sommerso (è proprio il caso di dirlo) degli elementi marini da utilizzare in cosmetica.

Certo, le appassionate di cura del corpo e trattamenti di bellezza potranno obiettare che in certi prodotti il mare la fa da padrone da molto tempo:  fanghi marini, ma anche  composti a  base di alghe marine non sono una novità, anzi, sono piuttosto diffusi.

A questi grandi classici oggi si aggiungono però altri ingredienti: Leggendo i componenti delle ultime creme di bellezza lanciate sul mercato, si nota come inizi a diffondersi l’uso di  minerali marini, ma anche conchiglie, gusci, pesci e uova di pesce.

Al di là delle considerazioni sull’efficacia o meno di questi nuovi ingredienti, l’istituto Organic Monitor, che si occupa di analizzare le tendenze del mercato cosmetico bio organico, lancia un allarme:  questo continuo saccheggio di fondali oceanici, profondità marine e zone costiere rischia di danneggiare seriamente l’ecosistema.

Si tratta di un aspetto da non trascurare, specialmente da parte di aziende che puntano proprio sull’uso di prodotti bio e organici per dimostrare la loro attenzione alla natura e all’ambiente!

About the author

Alice R.

Le parole sono alla base del mio lavoro, e sono anche la mia passione. Scrivo su commissione, ma anche per puro piacere.

ADV

ADV