Bellezza

Clio Makeup: arriva il nuovo tutorial primavera 2013 direttamente da New York

Clio Make up primavera 2013L’ultimo tutorial di Clio Makeup, celebre “guru” del make-up online, è dedicato alla stagione che arriverà tra un paio di mesi, la primavera; si tratta infatti di un trucco realizzato nelle tonalità del rosa e del marroncino ambrato, cui è opposto il nero intenso dell’eye-liner in penna: il contrasto tra i toni chiari e quelli scuri garantisce un effetto intenso e sofisticato, adatto sia al pomeriggio che ai look da sera.

Il make-up è ispirato a quello della cantante Pink, testimonial del marchio di cosmetici “CoverGirl Cosmetics”; in questi giorni, infatti, sui giornali di moda appaiono le foto della cantante che indossa l’ultima linea di rossetti “Cover Girl”.

Il trucco proposto da Clio è focalizzato sugli occhi: per cui, dopo aver creato la base viso che preferiamo (usando fondotinta e cipria, oppure una semplice BB Cream che uniformi la pelle), si passa subito a truccare le palpebre. Al posto della classica base uniformante per ombretti, che fissa il pigmento e ne prolunga la tenuta, si usa un ombretto in crema color rosa. Clio usa uno di Maybelline, da applicare direttamente con i polpastrelli.

L’ombretto va stesso su tutta la palpebra mobile, senza preoccuparsi di essere troppo precise. Quando è ancora bagnato, per fissarlo si userà un altro ombretto rosa, questa volta perlato e compatto, che andrà invece applicato con un pennellino da applicazione a setole morbide. L’altro ombretto da utilizzare è l’“Always sunny” di Mac, una tonalità marroncino caldo, a lunga tenuta, che va applicata nella piega palpebrale facendo attenzione a sfumarla bene col rosa, facendo sì che assuma riflessi aranciati. Con un altro ombretto leggermente più scuro, un marrone freddo, si andrà a insistere nella parte finale della piega palpebrale, per intensificare la profondità dell’occhio. Entrambi gli ombretti andranno applicati con pennelli da sfumatura.

L’ombretto più scuro va applicato anche vicino alla rima palpebrale inferiore, sfumandolo con un pennellino piatto. È poi la volta di un eye-liner in penna, con cui tracciare una linea precisa vicino all’attaccatura delle ciglia superiori, intensificando il tratto man mano che procede verso l’esterno dell’occhio.

Con una matita kajal marrone scuro si andranno poi a ripassare le rime interne superiore e inferiore. Il tocco finale sarà dato da un eye-liner rosa della Mac, non particolarmente efficace come eye-liner ma ottimo illuminante per il trucco occhi: basterà picchiettarlo col polpastrello al centro della palpebra per creare un punto luce.

Abbondante mascara nero sulle ciglia superiori e inferiori completerà il trucco occhi. Sulle guance si applicherà con le dita un blush in gel sui toni del rosa, mentre sulle labbra la scelta è ampia: restando sempre sui toni del rosa, si potrà scegliere tra rossetto, gloss oppure un semplice burrocacao colorato.

Il Video tutorial 

httpv://www.youtube.com/watch?v=EgiF4Zh_tR4

ADV

ADV