Tempo Libero

Capodanno a Parigi, perchè no! Idee, consigli per una notte di San Silvestro nella capitale del vintage

Capodanno Parigi
Capodanno ParigiPer un capodanno frizzante, romantico, divertente ed alternativo, la splendida Parigi è, senza ombra di dubbio la meta ideale. La città, nella notte di San Silvestro, offre diverse opzioni. Anzi, tantissime. Dai locali trendy al divertimento in piazza, oltre ai classici cenoni e agli spettacoli di cabaret, davvero stupendi a Parigi. Il tutto, possibile anche in maniera davvero low cost. Ma conosciamo nei dettagli tutti i principali eventi, e le novità, del Capodanno 2013 a Parigi.
Sicuramente l’evento principale si terrà agli Champs Elysées: qui già dalle dalle ore 21.00 saranno migliaia, come ogni anno, le persone che attenderanno l’arrivo dell’anno nuovo. Come? Assistendo a spettacoli musicali (diversi in programma nell’area), spettacoli di danza (nei pressi della Torrei Eiffel) e lo splendido, e tanto atteso, spettacolo pirotecnico.
Per l’occasione l’area degli Champs Elysées sarà chiusa al traffico veicolare già dalla sera, per dare maggiore spazio ai cittadini e turisti che intendono trascorrere qui la nottata, all’insegna del divertimento e dello spettacolo.
Volete trascorrere un capodanno romantico a Parigi? Piazza del Sacro Cuore, a Montmartre, è certamente il luogo ideale. Ben raccolta, intima, offre la possibilità di stare in compagnia, assistere a diversi spettacoli musicali, e di cabaret, oltre alla possibilità di spostarsi nei tantissimi locali (discoteche, pub, ristoranti e chioschi allestiti per la nottata, che si trovano a Pigalle).
Qui è possibile scegliere di trascorre un Capodanno alla “Belle Epoque”, con Moulin Rouge e una cena. Locale conosciuto per la cena di San Silvestro è il “Lido”: raccolto e molto romantico, è l’ideale per una coppia che vuole trascorrere una nottata tranquilla. Luogo consigliato per chi ha una buona disponibilità economica: i prezzi sono simili al più celebre, e conosciuto, Moulin Rouge. A Parigi ci sono tantissimi eventi per il Capodanno. Per chi intende trascorrere una serata all’insegna della classe, consigliamo locali come il Bouef sur le Toit, Julien e Brasserie Mollard, dove si terrà, oltre ad una cena davvero strabiliante, anche intrattenimento e diversi spettacoli di cabaret. E’ possibile optare anche per il Basil Tropical, che con prezzi ragionevoli, come “La Belle Epoque”, offre una serata gastronomiche, per poi trasformarsi in danzante, con tanto divertimento. Locali simili sono il Paradis Latin (con spettacoli un po’ più raffinati, e prezzi più alti), e altre discoteche come Paris Plages, Queen e Rexclub, più adatte ad un pubblico giovane. E’ sicuramente il luogo più frequentato a Parigi, durante la notte di Capodanno: proprio vicino alla Tour Eiffel, quando, nella parte sottostante, qualche minuto prima della mezzanotte, parte il conto alla rovescia, per poi culminare a mezzanotte, con lo splendido effetto delle luci e gli spettacolari fuochi d’artificio che, accesi contemporaneamente, illuminano e rendono ancor più magnifica Parigi. Per gli amanti dell’architettura parigina, consigliamo sicuramente di trascorrere il Capodanno alla “Sainte Chapelle”, dove si terranno concerti teatrali di Mozart e Strauss, a pochi passi da Notre-Dame, in una cappella gotica. Oppure, per chi non vuole trascorrerlo in strada e nelle piazze parigine, sono in programma altri concerti, come quello alla chiesa di Saint Ephrem, nel centro storico della città, con la musica, al pianoforte, di Mozart, Liszt e Chopin, con inizio alle ore 21.00. Altri concerti si terranno a Saint Julien Le pauvre, all’Eglise des Billettes e alla chiesa di Sant’Eustachio, dove andranno in scena le “Quattro Stagioni” (Vivaldi). Non solo feste di piazza, discoteche, concerti e divertimento in strada: Parigi, nella notte di Capodanno, offre anche una splendida nottata sulla Senna, da trascorrere sui “Bateaux Mouches”, galleggiando nel fiume che attraversa Parigi, e degustando, durante il percorso, diversi menù che vanno dalla carne al pesce, mentre intorno la città s’illumina e riflette su di voi. Per le famiglie che intendono portare i bambini, consigliamo il Parco Disneyland di Parigi, dove è possibile partecipare a diverse attrazioni e a tanto divertimento, nel parco giochi che è il più grande in Europa, e che offre l’attrazione con la Bella Addormentata e spettacoli di luci durante la nottata. Presenti molti locali, con accesso gratuito, nell’area di Saint Germain, raggiungibili anche con i mezzi pubblici, che il trentuno dicembre sono gratuiti. In ultimo, per gli amanti del rock, consigliamo di trascorrere il Capodanno al Nirvana oppure al Noveau Casino, oltre all’Abracadabar. Insomma, eventi per tutti i gusti, per trascorrere un Capodanno 2013 indimenticabile, nella città più romantica e tra le più belle del mondo, Parigi.

ADV

ADV