Cani Gatti & Co Primo Piano

Animali regalati a San Valentino: il 70% viene abbandonato

Animali domestici abbandonati san Valentino

Animali domestici abbandonati san ValentinoIn occasione delle feste molte persone decidono di regalare cuccioli, e San Valentino di certo non fa eccezione. Anzi, l’idea di regalare un animaletto alla propria fidanzata o al proprio fidanzato viene considerata da tanti un’idea molto romantica.
Probabilmente lo è per le persone, non certo per gli animali: il 70% di loro infatti viene abbandonato. Soprattutto i cani.
Questa cifra scioccante (il 70% percento, vuol dire quasi i 3/4 dei cuccioli) viene riportata dall’Aidaa (associazione italiana difesa animali e ambiente) che coglie l’occasione per invitare tutti a riflettere, prima di fare un regalo.

L’associazione suggerisce di verificare PRIMA alcune cose importanti:

– in quali  condizioni in cui andrebbe a vivere l’animale?

– la persona a cui si vuole regalare, desidera un animale domestico? Ha voglia e tempo di dedicarsi a lui?

– chi riceve l’animale in regalo, è consapevole che occuparsi di un animale domestico è un impegno a lungo termine?

E’ bene pensarci seriamente, e valutare con calma senza farsi prendere dal “momento” di festa.

Anche perchè la vita di questi animali abbandonati finisce, nella maggior parte di casi, tragicamente, con la morte per strada. Nella migliore delle ipotesi, poi, si ritrovano in un canile, o in un gattile, a vivere dentro le gabbie.
Purtroppo il numero di animali regalati a San Valentino è in aumento, mentre basterebbe fermarsi a pensare prima di agire ed evitare così il loro abbandono e  la loro tragica fine.

 

ADV

ADV