Cronaca meteo Primo Piano

Allarme smog: 7 città superano il limite ogni giorno.

smog in 7 città

Primavera nera, anzi, grigio smog, per almeno sette città italiane: Frosinone, Torino, Monza, Vercelli, Brescia, Milano e Verona hanno esaurito il limite di 35 superamenti annuali del tetto medio giornaliero di concentrazioni di polveri Pm 10.

Il dato piuttosto negativo viene divulgato da Legambiente, che aggiunge che su 78 città monitorate, 13 capoluoghi hanno già raggiunto, a fine febbraio, i 30 giorni di sforamento del limite.

L’inquinamento delle città è quindi un problema sempre più grave e di difficile soluzione.

Nonostante il 2013 sia l’anno dedicato dall’Europa proprio alla qualità dell’aria, e nonostante il ricorso fatto alla corte di giustizia europea per l’inadempienza dell’Italia rispetto ai livelli di Pm 10 nelle città, l’emergenza continua.

La maggior parte degli italiani sceglie sempre e comunque l’auto privata come mezzo per spostarsi in città, molto meno usati mezzi pubblici o bicicletta, secondo quanto risulta dalle indagini di Legambiente.

Legambiente ha presentato i suoi allarmanti risultati proprio alla presentazione della 25° edizione del Treno Verde, la campagna di Legambiente e Ferrovie dello Stato, che parte da Roma per un viaggio da Sud a Nord allo scopo di informare e promuovere le buone pratiche sulla mobilità pubblica. Secondo l’ad di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti il Treno Verde deve servire a rendere chiari gli errori e le mancanze nella politica dei trasporti in Italia. Il nostro paese rischia di non raggiungere gli obiettivi europei, anzi, di muoversi proprio in senso opposto, con conseguenze disastrose.

Alla base di una politica dei trasporti che vada nella giusta direzione dovrebbero esserci, secondo il responsabile Italia ed Europa di Enel Green Power Roberto Deambrogio, una produzione sostenibile dell’energia, maggior attenzione al risparmio energetico e lo sviluppo e diffusione della mobilita’ elettrica.

ADV

ADV