Focus Oggi Primo Piano

Accumuli impressionanti sulle Prealpi Carniche In Friuli, 400 mm a Chievolis, 303 mm a Barcis

Sacile Livenza esondato 11 novembre
Sacile: allagamenti dovuti all'esondazione del fiume Livenza
Sacile Livenza esondato 11 novembre
Sacile: allagamenti dovuti all’esondazione del fiume Livenza

Piogge molte intense hanno interessato le Prealpi Carniche con accumuli impressionanti, dalla mezzanotte caduti ben 400.2 mm di pioggia a Chievolis e 303 a Barcis in provincia di Pordenone. Critica la situazione sulla Valcellina dove il torrente Varma è esondato attorno alle 12:00 di oggi,  lasciando isolata la parte più settentrionale della valle Tra Claut e Cimolais.

Pesante maltempo anche sulla pianura pordenonese dove vengono registrati oltre i 170mm su tutta l’alta pianura, allagamenti diffusi e locali esondazioni del Fiume Livenza nel sacilese.

Preoccupano anche gli altri fiumi e torrenti in particolare il Meduna che guadagna mediamente 30cm ogni ora.

I fenomeni al momento si sono attenuati a Ovest mentre continua a piovere intensamente sull’alto Friuli centrale. Per le prossime ore sono previsti nuovi episodi di pioggia e  solo dal pomeriggio di domani cominceranno ad attenuarsi. Le temperature resteranno elevate a causa delle forti correnti meridionali. Da Segnalare i +20° di Trieste alle ore 18:00

ADV

ADV